Inquinamento in casa

Umidità in casa e inquinamento indoor

La qualità dell'aria che respiriamo e la condizione abitativa all'interno delle nostre case è un soggetto d'importanza rilevante per quanto concerne il comfort abitativo.

L'inquinamento interno presente in varie forme nei locali abitativi, viene definito con il termine "Indoor", mentre il termine opposto che si utilizza per le aree esterne viene chiamato inquinamento "Outdoor". Rientrano nell'ambito "indoor", oltre che le abitazioni, anche uffici privati e pubblici e le strutture commerciali.

L'inquinamento dell'aria negli ambienti indoor è, a tutti gli effetti, un grave problema che non va sottovalutato, considerando anche il fatto che le persone trascorrono in ambienti chiusi una quantità di tempo che di media varia tra l'80 ed il 90%.

L'inquinamento indoor

Gli effetti dell'umidità di risalita

L'inquinamento indoor, come confermato da varie ricerche effettuate, è responsabile di molte patologie e disturbi, tra i quali: asma, bronchiti, problemi respiratori, infezioni, effetti negativi sul sistema nervoso, gastrointestinale, sul sistema riproduttivo, disturbi cardiovascolari, intossicazioni, irritazioni di mucose e della cute, indebolimento del sistema immunitario.

Tra le numerose fonti d'nquinamento esistenti, alcune riguardano l'uso di deodoranti, di prodotti chimici, di condizionatori d'aria, la presenza di fumo ed ultimo ma non meno importante: l'umidità in casa.

Un'eccessiva umidità in casa viene favorita da diversi fattori, come ad esempio: le condizioni climatiche degli edifici, i tipi di materiali da costruzione utilizzati ed il micro-clima abitativo connesso alle modalità d'utilizzo dei locali.

All'interno dei muri delle proprie abitazioni è spesso presente una consistente quantità di molecole d'acqua responsabile dell'aumento dell'umidità in casa, derivante da infiltrazioni di acqua piovana, infiltrazioni prodotte da cause accidentali, condensazione e soprattutto umidità di risalita capillare.

L'umidità in casa è sicuramente una delle problematiche attuali di maggiore preoccupazione, considerato il fatto che provoca ingenti danni sia alle strutture abitative interne ed esterne, sia alla salute di coloro che soggiornano negli ambienti divenuti insalubri.

Eliminazione dell'umidità in casa

Senza la presenza di un'eccessiva quantità d'umidità in casa anche il progressivo e inarrestabile sfarinamento delle pitture murarie ed il deterioramento degli intonaci verrà risolto. Infatti con l'annullamento dell'umidità in casa non saranno più necessari interventi periodici e costosi per il ripristino degli intonaci e delle pitture deteriorate e per il risanamento dei muri danneggiati.

Un'efficace risoluzione del problema "umidità in casa" diminuisce anche il grado di dispersione termica dei muri perimetrali degli edifici, con un conseguente miglioramento dell'efficienza energetica degli immobili ed una riduzione dei costi di riscaldamento.

Gli edifici così liberati" dall'umidità in casa saranno sicuramente più confortevoli, più vivibili e maggiormente salubri. Una volta scomparsa l'umidità in casa verrà restituito ai locali abitativi un confacente aspetto estetico con un incremento del valore del bene sul mercato immobiliare.

Soluzione efficace contro l'umidità in casa

La tecnologia Aquapol si indirizza direttamente all'eliminazione dell'umidità in casa, prodotta dal fenomeno della risalita capillare. L'acqua che risale dal terreno e che si sposta verso l'alto all'interno dei muri, verrà forzata, in modo naturale e non invasivo, a ritornare verso il basso, nel terreno sottostante l'abitazione.

Aquapol grazie all'utilizzo di energia "pulita" e sostenibile, ed in maniera del tutto non invasiva è in grado di invertire la polarità (direzione) delle molecole d'acqua, liberando i muri dall'umidità in casa.

Comments are closed.

x

We use cookies to give you the best online experience. By agreeing you accept the use of cookies in accordance with our cookie policy.

I accept I decline