Abitazione a Truccazzano (MI)

Abitazione a Truccazzano (MI) del tutto deumidificata con AQUAPOL

Installazione: 9 aprile 2015

STATO DEI DANNI RILEVATI NELL'ABITAZIONE

Nell’immobile situato a Truccazzano in provincia di Milano, era presente molta umidità di risalita, con deterioramento degli intonaci con cattivo e persistente odore.

INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO AQUAPOL

Il dispositivo Aquapol è stato installato nell’immobile di Truccazzano (MI) il 9 aprile 2015, e in data 22 marzo 2017, l'abitazione è stata certificata come del tutto deumidificata.

SONDAGGIO COMPILATO DAL PROPRIETARIO DELL'IMMOBILE DEUMIDIFICATO DA AQUAPOL

  • Stato dell’immobile prima del montaggio del dispositivo Aquapol: “Umidità con muri bagnati e un persistente cattivo odore”.
  • Qual è lo stato dell’umidità di risalita nella sua abitazione, ad oggi?: “I muri sono asciutti e il cattivo odore è sparito”.
  • Ha potuto osservare un processo di prosciugamento? (clima interno, stato dell’intonaco. tinteggiatura, muffa, ecc…): “Si”.
  • E’ rimasto pienamente soddisfatto del risultato della tecnologia Aquapol?: “Si”
  • Dal momento del montaggio ci sono stati altri miglioramenti positivi?: “Al momento non ho potuto osservare altro, però bisogna tener conto che non abito dentro questo immobile”.
  • E' rimasto soddisfatto dell’assistenza tecnica e della consulenza Aquapol?: "Si”.
  • Quali vantaggi ha osservato rispetto ad altri metodi di risanamento?: "Ho trovato migliore il sistema Aquapol perchè non è invasivo”.
  • E’ rimasto soddisfatto del sistema Aquapol e dell’assistenza tecnica, tanto da consigliarlo volentieri ad altri?: “Assolutamente si!”.

GALLERIA FOTOGRAFICA DELLA PRESENZA DI UMIDITA’ DI RISALITA PRESENTE NELL’IMMOBILE PRIMA DELLA SUA DEFINITIVA ELIMINAZIONE CON IL DISPOSTIVO AQUAPOL.

umidità di risalita truccazzano
umidità di risalita truccazzano
umidità di risalita truccazzano interni
dispositivo aquapol
dispositivo aquapol

certificato Aquapol

Comments are closed.

x

We use cookies to give you the best online experience. By agreeing you accept the use of cookies in accordance with our cookie policy.

I accept I decline