Abitazione a San Giorgio di Mantova

ABITAZIONE A SAN GIORGIO DI MANTOVA COMPLETAMENTE DEUMIDIFICATA CON IL DISPOSITIVO AQUAPOL

Installazione: 2014

DANNI PROVOCATI DALL'UMIDITA' DI RISALITA CAPILLARE

Nell'abitazione di San Giorgio di Mantova erano presenti chiare evidenze della presenza di umidità di risalita, quali mura sfarinabili, efflorescenze saline, rigonfiamento delle pitture con distaccamento intonaci e macchie sui muri.

INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO AQUAPOL

Il dispositivo Aquapol è stato installato all'interno dell'abitazione il 30 gennaio 2014, ed il 4 gennaio 2016 l'immobile è stato certificato come del tutto deumidificato.

SONDAGGIO COMPILATO DAL PROPRIETARIO DELL'IMMOBILE DEUMIDIFICATO DA AQUAPOL

  • Stato dell’immobile prima del montaggio del dispositivo Aquapol: “Umidità diffusa, cattivo odore e sale sulle pareti”.
  • Qual è lo stato dell’umidità di risalita nella sua abitazione, ad oggi?: “Decisamente buone”.
  • Ha potuto osservare un processo di prosciugamento? (clima interno, stato dell’intonaco. tinteggiatura, muffa, ecc…): “Si, umidità sparita, cattivo odore sparito e sale sparito dai muri”.
  • E’ rimasto pienamente soddisfatto del risultato della tecnologia Aquapol?: “Si”
  • Dal momento del montaggio ci sono stati altri miglioramenti positivi?: "Certamente, è migliorata la qualità dell'aria all'interno dell'abitazione ed ho meno dolori fisici".
  • E' rimasto soddisfatto dell’assistenza tecnica e della consulenza Aquapol?: "Si, è stata straordinaria”.
  • E’ rimasto soddisfatto del sistema Aquapol e dell’assistenza tecnica, tanto da consigliarlo volentieri ad altri?: “Si, anzi lo raccomando”.

GALLERIA FOTOGRAFICA DELL’IMMOBILE

umidità di risalita - san giorgio MN
san giorno MN - umidità di risalita
umidità di risalita all'interno

umidità di risalita

umidità di risalita - dispositivo Aquapol

certificato di eliminazione umidità di risalita

Comments are closed.

x

We use cookies to give you the best online experience. By agreeing you accept the use of cookies in accordance with our cookie policy.

I accept I decline