Stil’è – Il Sole 24 ore – luglio 2011

Un dispositivo per dire "STOP" all'umidità di risalita.

Un muro asciutto costituisce un isolamento termico ottimale.

L'Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro (ISCR) ha verificato mediante test nelle due chiese di Santa Maria in Trastevere e Santa Margherita in Roma le potenzialità innovative relative al restauro delle mura antiche affette da umidità di risalita. I test effettuati sugli effetti del dispositivo Aquapol, sono stati eseguiti con NDT (Not destructive tecniques, Tecniche Non Distruttive).

Il problema dell’umidità di risalita affligge sia proprietari sia i locatari, soprattutto di abitazioni al piano terra e di una certa anzianità. E’ ormai risaputo che un muro asciutto costituisce un ottimo isolamento termico.

La presenza d’umidità nei muri abbatte consistentemente il comfort abitativo, danneggia irreversibilmente i muri degli edifici nel loro complesso e contribuisce all’aumento dei costi di riscaldamento dei locali.

umidità di risalita
umidità di risalita

Comments are closed.

x

We use cookies to give you the best online experience. By agreeing you accept the use of cookies in accordance with our cookie policy.

I accept I decline